Cappato: “L’inerzia della politica è totale, riaffermare la libertà delle persone attraverso le loro storie”

A Bari si chiude il congresso dell’associazione Luca Coscioni
La politica non si muove, quindi devono muoversi le persone e le loro storie. Marco Cappato chiude così la quattro giorni di congresso dell’associazione Luca Coscioni a Bari, in cui si è parlato di eutanasia ma anche di diritto alla corretta informazione su Ilva e Xylella. Il tutto, dice Cappato, ripartendo dalla scienza.