Crisi di governo. Conte: esperienza compromessa, mi dimetto

“Questo governo si arresta qui” per via della crisi che lo “compromette”. E’ quanto dichiarato dal Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, durante l’intervento al Senato dedicato alla crisi di governo. Duri attacchi al vice premier e Ministro dell’Intero, Matteo Salvini, accusato di personalismi a discapito della responsabilità istituzionale. Conte ha chiesto al Movimento 5 Stelle di fare tesoro dell’esperienza del governo. Dai pentastellati arrivati numerosi applausi.

Al termine del dibatitto in aula, Conte ha annunciato la consegna delle dimissioni nelle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.