Libri. Pino Aprile presenta “L’Italia è finita e forse è meglio così”

L’Italia è finita e forse è meglio così” si intitola così l’ultima fatica letteraria del giornalista e scrittore Pino Aprile, edita da Piemme Editore.  Un libro infuocato, che irrompe con forza nel dibattito politico e tratteggia scrupolosamente gli scenari di un futuro che non è mai stato così prossimo.

Pino Aprile, pugliese residente ai Castelli Romani, è stato vicedirettore di Oggi e direttore di Gente. È autore di saggi accolti con successo e tradotti in diversi paesi. Ricordiamo fra gli altri “Terroni”, uscito nel 2010 e diventato un vero e proprio caso editoriale, e i successivi Giù al Sud, Mai più terroni” che hanno fatto di Aprile il giornalista spesso definito “meridionalista” più seguito in Italia e gli sono valsi molti premi.