Incontro al Mise tra Decaro e Di Maio: al centro, il reddito di cittadinanza

Un incontro dagli esiti positivi è quello che si è svolto al Mise tra il ministro del Lavoro Luigi Di Maio e i vertici dell’Anci, la cui delegazione è stata guidata dal presidente Antonio Decaro. Il vicepremier ha infatti spiegato che ci saranno presto delle risorse per i progetti di pubblica utilità e la possibilità di rivedere le norme relative al reddito di cittadinanza, con un supplemento di 130 milioni di euro che si andranno ad aggiungere alla quota servizi già prevista per il Rei di 300 milioni di euro per far fronte elle esigenze dei più fragili.