La storia di Remo: dalla Rems di Spinazzola alle domeniche in famiglia

Una storia singolare quella di Remo che, dal 2015 sta scontando la sua condanna nella Rems di Spinazzola, struttura che sostituisce gli ospedali psichiatrici giudiziari, e adesso a 40 anni, affetto da schizofrenia paranoide, ha incontrato Patrizia D’Innella, la signora che ha aperto le porte della sua casa a colui che definisce il suo terzo nipote e che ogni domenica, a pranzo, accoglie nella sua famiglia.

Una storia di condivisione, di altruismo e di generosità, ma soprattutto una storia di bellezza, la bellezza dell’amore verso il prossimo.