Forte vento in Puglia: le associazioni di categoria iniziano la conta dei danni

Puglia ancora nella morsa del maltempo: una Regione che ricorda i danni provocati dalla pioggia, dalle grandinate e dal vento qualche mese fa. Questa volta quello che preoccupa di più è il vento: partita dalla zona interna e trasferitesi velocemente verso la costa adriatica, una violenta tromba d’aria in soli 15 minuti si è mossa da Manduria e Martina Franca fino a colpire gran parte della provincia di Brindisi, distruggendo strutture, pergolati e muretti, sradicando gli ulivi secolari e non, spazzando via le olive, secondo i primi rilievi dei tecnici. Le associazioni di categorie mostrano preoccupazione per la mancanza di liquidità non riconducibili alle calamità “ordinarie”.