Comune di Bari, riconoscimento per lo scienziato Bellotti

Una ricerca iniziata nel 2012. Una ricerca che ha già portato a grandi riconoscimenti nazionali e internazionali. Una ricerca che si basa su un algoritmo che permette di prevedere l’evoluzione di soggetti a rischio Alzheimer. Lo studio è del gruppo di scienziati guidati dal professor Roberto Bellotti. Ancora una volta Bari può porre la firma sotto nomi di grandi eccellenze. E questa volta tocca all’ambito della ricerca. Nonostante i riconoscimenti già ricevuti, il professor confessa tanta gratitudine ed emozione nel ricevere questo premio dal Comune di Bari.