Ferragosto: picnic per 5,1 mln italiani. Coldiretti, 38 mln italiani in vacanza quest’estate, + 9%. Matera, 95% strutture occupate

Lungo la Penisola resiste la tradizione del picnic con circa 5,1 milioni di italiani che hanno scelto di trascorrere il giorno di Ferragosto all’aria aperta con grigliate, sul posto o piatti portati da casa.  E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/Ixe’ dal quale si evidenzia che piu’ della meta’ degli italiani (47%) ha scelto di trascorrere il Ferragosto fuori casa, da parenti o amici, in vacanza, al mare, in campagna o in montagna. Una conferma del successo del turismo nell’estate 2017 con 38 milioni di italiani – sottolinea la Coldiretti – che hanno deciso di andare in vacanza e un aumento del 9%; ad aumentare e’ anche la spesa media che sale a 803 euro per persona (+16%). Solo per meno di un italiano su cinque (17%) il Capodanno dell’estate e’ un giorno come gli altri e non intende fare nulla di particolare mentre una percentuale analoga coglie l’occasione per stare in casa a riposare. Tra le mete piu’ gettonate nell’occasione con il 13% c’e’ la casa di parenti e amici per trascorrere la giornata in un clima di relax e convivialita’, ma in molti, in alternativa al picnic, preferiscono mangiare in ristoranti, pizzerie, trattorie o agriturismi. Sono circa 400mila i vacanzieri che hanno scelto di trascorrere il Ferragosto 2017 in agriturismo all’insegna della buona tavola e del relax all’aria aperta.  “Nella città dei Sassi si registra per il giorno di Ferragosto – ha detto il presidente della Confesercenti Matera, Francesco Lisurici – circa il 95% delle strutture ricettive occupate; alberghi e ristoranti stanno lavorando bene e molti attività commerciali sono rimaste aperte nella giornata di Ferragosto accogliendo la nostra atrtività di sensibilizzazione a fornire il loro servizio anche in questa giornata”.