San Giorgio ionico (TA), scarcerato candidato Ponzetta

Scarcerato Donato Ponzetta. La Corte d’appello di Taranto non ha ritenuto di dare la misura in carcere chiesta dai giudici tedeschi di un piccolo paese, Kemnitz, appena 1146 abitanti. Restano per il rappresentante politico l’obbligo di presentarsi alla polizia giudiziaria ed il divieto di espatrio. L’accusa è di concorso in evasione fiscale per 70mila euro

Ponzetta, lo ricordiamo, e’ candidato sindaco a San Giorgio ionico con CoR e tre liste civiche. Il 19 andrà al ballottaggio con Mino Fabbiano.