Taranto: sparatoria in via Cava, 36enne in manette

Colpo di PistolaÈ stato arrestato il presunto responsabile della sparatoria della notte scorsa in città vecchia a Taranto.

In manette il 36enne tarantino Domenico MASTROVITO, accusato di detenzione e porto di arma da sparo clandestina. L’episodio si è consumato in via Cava intorno alle 22:00. Gli uomini della Volante e dei Falchi, intervenuti sul posto, hanno recuperato tre bossoli cal 9×21.

Quasi subito il cerchio si è stretto attorno a MASTROVITO, raggiunto in via Leopardi. Accanto a lui, il suo scooter Piaggio Beverly 250, del quale, sulle prime, ha negato la proprietà. Nel vano oggetti del mezzo, e’ stata trovata la pistola. Una semiautomatica marca ADP, cal.9×21, con matricola abrasa.