Presentato il cortometraggio “Solo per te” del Cai onlus

solo per teSi è affidata al veicolo del cortometraggio la sezione di Matera del CAI, centro anti – violenza italiano onlus, per diffondere il messaggio principale del loro sodalizio: quello della promozione sociale avente la finalità di aiutare le vittime di violenze di ogni genere. In particolare, nel filmato “Solo per te”, presentato questa mattina in conferenza stampa, al Comune di Matera, Ivana Giudice, Presidente dell’associazione, regista e sceneggiatrice della storia ha raccontato di un disagio familiare che si conclude in tragedia. “La pellicola – ha detto quest’ultima – parla di una famiglia apparentemente normale ma che all’interno nasconde il dramma di una coppia in cui la donna è vittima di continue violenze quali denigrazioni, offese e percosse fisiche. Una situazione palesata anche dinanzi ai figli che diventano, al contempo, spettatori e vittime indirette di quella condizione familiare incresciosa”. Le riprese ed il montaggio del cortometraggio, sono stati realizzati da Giuseppe Masciandaro di foto PM e da Maurizio Ruscigno. Tra i protagonisti, la stessa Ivana Del Giudice, Matteo Spadaro, Giovanna Casamassima, Marino Onofrio, la protagonista Giorgia Olivadese e Maddalena Servedio; tra questi, come avrete notato, anche alcuni esponenti della Esercito Italiano che ha collaborato al progetto. “Il femminicidio è un tema di scottante attualità – ha detto Giorgia Olivadese; rappresentarlo in questa maniera è fondamentale per chi ne è vittima”. “E’ molto particolare vedere gli occhi di una madre -ha detto Maddalena Servedio – quando ti dice che va via di casa e capire quindi che c’è qualcosa che non va e che, in tutto questo, c’è un padre assente”. “Il messaggio che Ivana Giudice  – Presidente del Cai ha voluto sottolineare, in chiusura, rivolgendosi alle donne che vivono questi drammi – è quello di allertare sempre le forze dell’ordine, i centri anti violenza e gli sportelli d’ascolto affinchè forme di abuso come queste  vengano denunciate”. La canzone che fa da colonna sonora al cortometraggio è Solo per te del cantautore italiano Francesco Tricarico.