“Il mondo di federico II” rivive al castello di Lagopesole

Lagopesole – Rivive a Castel Lagopesole, ogni mercoledì, sabato e domenica, a partire dalle ore 21,00, la figura dell’imperatore Federico II di Svevia; l’iniziativa, uno spettacolo polimediale, che ha preso il via il 16 giugno e andrà avanti fino al 16 di Settembre, ripercorre: la vita, la poesia, la scienza ed il Governo di uno dei personaggi più illuminati e avanguardisti del periodo in cui visse, ossia quello compreso tra il 1194 ed il 1250. “Il mondo Di Federico II”, questo il titolo della rappresentazione,  ha esattamente queste finalità: – dice l’Assessore alle innovazioni tecnologiche del Comune di Avigliano, Vito Lucia – valorizzare il Castello attraverso l’utilizzo di tecnologie altamente specializzate; il risultato è una suggestiva animazione delle pareti del Castello”.  Qui a Lagopesole, Federico II era solito praticare, le sue arti liberali, ossia quelle intellettuali, essendo le sue dimore lucane, adibite più che altro al sollievo dalle fatiche. Qui, infatti, ampliò la sua conoscenza della natura attraverso l’arte della caccia, e quella degli astri tramite l’osservazione del cosmo. Per la narrazione della storia di Federico II, l’organizzazione si è affidata ad autorevoli nomi: Remo Girone ne è l’attore principale. Il Mondo di Federico II si colloca tra gli attrattori più affascinanti della Basilicata; è interamente finanziato dalla Regione e attuato dalla Comunità Montana Alto Basento. “Questa sua seconda edizione – ha concluso l’Assessore Lucia – ha registrato un’affluenza in linea a quella dell’anno scorso. 3000 persone fino alla serata di ieri, 29 Agosto”.