Si conclude oggi la manifestazione “Artepollino”

Lopera di Caludia Losi

L'opera di Caludia Losi

Senise. Si conclude oggi “Artepollino” l’iniziativa che rientra in sensi Contemporanei progetto di sviluppo locale finanziato da MIBAC  e MISE e promosso dalla Regione dalla Fondazione La Biennale di Venezia. Dopo le installazioni di Anish Kapoor, Carsten Holler e Giuseppe Penone tocca ai workshop con gli artisti che hanno lavorato in questi giorni con le comunità di Latronico, San Paolo Albanese e Terranova del Pollino tre artisti  di fama internazionale. Si tratta di Claudia Losi, Nils-Udo  ed Anni Rapinoja le cui attività e biografie sono disponibili on line. L’opera di Caludia Losi documenta i ricordi delle singole persone che vivono sul pollino realizzando dei disegni, poi trasferiti su pezze di tessuto cucite da un gruppo di signore di  Latronico. Nils-Udo  ha lavorato invece con gli scolari ed aggiungerà solo un nido a Terranova del Pollino. Anni Rapinoja infine utilizzerà la fotografia per valorizzare le tradizioni locali. A concludere la serata sarà il concerto di Mario Brunello  nella chiesa di San Francesco a Senise  “Pensavo fosse Bach”