INPS. Rosa (FdI): dati confermano scelte governo Meloni su reddito cittadinanza sono state giuste

“I dati Inps continuano a smentire tutti coloro che negli scorsi mesi ipotizzavano ‘crisi sociali’ per l’abolizione del reddito di cittadinanza, accusando il governo Meloni di abbandonare al loro destino le fasce più deboli della popolazione”: lo ha detto, in una dichiarazione, il senatore di Fratelli d’Italia Gianni Rosa. “Saranno, invece, oltre 700 mila le famiglie che – ha proseguito il parlamentare eletto in Basilicata – beneficeranno dell’assegno di inclusione. I nuclei familiari con un minore, una persona disabile o un anziano sono poste al centro del nuovo impianto. A questi si aggiungono i 112 mila soggetti ‘occupabili’ che si sono già iscritti sulla piattaforma per essere formati e poi occupati. Scelte di un governo che ha come obiettivo quello di far tornare protagonisti il lavoro e la formazione, non certo l’assistenzialismo”, ha concluso Rosa.