Puglia in marcia verso la manifestazione del 11 novembre a Roma

Appello del PD regionale alla mobilitazione per giustizia sociale e pace

A una settimana di distanza dalla grande manifestazione prevista a Roma, il Partito Democratico della Puglia si prepara ad unirsi alla chiamata nazionale di Elly Schlein per una società più giusta e pacifica.

Domenico De Santis, segretario regionale del PD Puglia, invita caldamente i cittadini pugliesi a scendere in piazza per un fermo sostegno alla sanità pubblica, minacciata dai recenti tagli, e per portare avanti le battaglie sul salario minimo, il diritto all’abitazione, e la difesa dei diritti del Sud di fronte alla contestata riforma sull’autonomia differenziata.

La mobilitazione vede in prima linea migliaia di pugliesi, come evidenziato da Pierpaolo Treglia, responsabile dell’organizzazione del PD Puglia. I circoli della regione sono attivamente impegnati nella raccolta delle adesioni, con una particolare risposta da parte dei giovani, fortemente preoccupati per le politiche del Governo corrente che, secondo loro, rischiano di compromettere il loro futuro.

La macchina organizzativa procede a pieno regime, grazie al coordinamento regionale e all’impegno dei segretari provinciali, a testimoniare l’impegno del PD Puglia nel promuovere e partecipare a una manifestazione di così grande rilevanza politica e sociale.