L’omaggio di Forza Italia Giovani Basilicata a Silvio Berlusconi: una strada, una piazza, un monumento in ogni comune

Il coordinatore regionale Nicola Padula propone di dedicare un luogo significativo nelle città lucane all’ex Presidente del Consiglio dei Ministri

In seguito alla morte di Silvio Berlusconi, il Coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Basilicata, Nicola Padula, ha espresso un sentito omaggio all’ex Presidente del Consiglio dei Ministri, descrivendolo come un statista di calibro internazionale, un imprenditore abile e un leader eccezionale e senza precedenti.

Silvio Berlusconi, afferma Padula, ha segnato la storia d’Italia in qualsiasi campo si sia cimentato, garantendo posti di lavoro a migliaia di cittadini italiani come imprenditore e dando vita alla coalizione di centro-destra come politico. Ispirato da valori liberali, cattolici, garantisti, europeisti ed atlantisti, Berlusconi ha guidato il governo italiano ben quattro volte come Presidente del Consiglio dei ministri, risultando il più longevo della storia repubblicana.

Padula sottolinea anche la fama di Berlusconi per le sue straordinarie capacità comunicative e relazionali, e per aver mantenuto rapporti diplomatici internazionali fenomenali, dagli Stati Uniti d’America alla Russia, garantendo floride stagioni di pace.

Nel suo omaggio, Padula ha dichiarato che il contributo di Berlusconi al nostro Paese è innegabile. Per tale motivo, a nome di Forza Italia Giovani Basilicata, Padula ha chiesto ai sindaci dei 131 Comuni lucani di dedicare a Berlusconi una via, una piazza, un edificio, un monumento o qualsiasi altro luogo significativo, a prescindere dal colore politico. Una proposta che sottolinea l’importanza di rendere omaggio a un uomo che, nelle parole di Padula, “ha reso grande il nostro Paese”.