Bennardi annuncia la nuova giunta a Matera: tre nuovi assessori e cinque conferme

Il sindaco M5S rinnova la squadra della sua terza giunta. Arrivano volti nuovi, ma rimangono anche le vecchie presenze

Domenico Bennardi, il sindaco di Matera eletto nel 2020 sotto la bandiera del M5S, ha annunciato in conferenza stampa la composizione della sua terza giunta. Una squadra che vede cinque conferme e tre nuovi ingressi, segno di un’intenzione di mantenere una certa continuità, ma anche di portare nuovo sangue nelle istituzioni cittadine.

I membri confermati della giunta sono Giuseppe Digilio, titolare delle deleghe alla Mobilità sostenibile e alla Polizia locale, Angelo Raffaele Cotugno, a capo dei Lavori pubblici e dell’Innovazione, Maria Pistone, che si occupa delle Politiche sociali, della Scuola e del Contenzioso, Tiziana D’Oppido, alla guida della Cultura, del Turismo e del Cinema, e Arcangelo Colella, responsabile del Bilancio.

Le nuove figure che entrano a far parte della giunta Bennardi sono Maria Lucia Gaudiano, a cui sono state assegnate le deleghe per le Attività produttive, i Sassi e l’Università, Massimiliano Amenta, nuovo assessore all’Ambiente, e Angela Mazzone, che si occuperà del Patrimonio, delle zes e delle politiche giovanili.

Bennardi, dal canto suo, manterrà le deleghe per il Personale, la pianificazione strategica, l’anagrafe e i servizi civici, l’urbanistica e le politiche dello sport. Una decisione che dimostra la volontà del sindaco di mantenere un ruolo attivo e di primo piano nelle questioni più rilevanti e strategiche per la città di Matera.