Primarie PD, Basilicata in controtendenza: prevale Bonaccini

Gianni Lettieri: Complimenti a Elly Schlain nuovo segretario del Partito Democratico. Le primarie si confermano momento di partecipazione e successo.

Oltre 1 milione di persone che si recano ai gazebi, per indicare il leader del primo Partito progressista italiano, in un momento di disaffezione al voto, significa voglia di esserci di partecipare e costruire l’alternativa al governo più a destra della storia della nostra repubblica.
Grazie a tutte le volontarie e i volontari che hanno gradito il regolare svolgimento delle primarie, grazie a tutti coloro che con la partecipazione hanno determinato ancora una volta il successo di questo strumento di partecipazione democratico.
Elly Schlain ha mobilitato tanto voto di opinione meglio interpretando, come sostenuto dallo stesso Bonaccini, il desiderio di cambiamento e forte contrapposizione alle destre che oggi governano il Paese.
Adesso in Basilicata come in Italia è necessario unire le forze e sull’onda dell’entusiasmo e della partecipazione continuare a coinvolgere le persone per prepararsi ai prossimi appuntamento elettorali e vincerli.
E’ fondamentale compattare il partito garantendo la pluralità che è proprio ad un grande Partito popolare e progressista.
“Il Partito deve avere più di una voce ma poi cantare lo stesso inno” (P. Nenni).