Quarto (Coordinatore lucano FdI): con vittoria del Cdx in Lombardia e Lazio, Meloni rafforza il governo

Il centrodestra ha vinto le elezioni regionali in Lombardia e Lazio con Attilio Fontana e Francesco Rocca rispettivamente, ottenendo il 55% e il 54% dei consensi. Il primo ministro Giorgia Meloni ha dichiarato che i risultati elettorali sono chiari e convincenti, rafforzando l’operato dell’esecutivo. L’affluenza ai seggi è stata ai minimi storici, ma i risultati hanno sancito una netta vittoria del centrodestra.

Il coordinatore regionale di Fratelli d’Italia Basilicata, Piergiorgio Quarto, ha dichiarato che il partito si è confermato come la prima forza con il 25,2% in Lombardia e quasi il 34% nel Lazio, un risultato straordinario dalle incredibili dimensioni. La Lega e Forza Italia hanno confermato i risultati del 2018, mentre il Partito Democratico ha subito un leggero calo e il Movimento Cinque Stelle ha subito una caduta libera.

Nonostante il successo del centrodestra, è preoccupante il fatto che quasi il 60% dei cittadini aventi diritto non si sia recato alle urne. Quarto afferma che gli elettori di centrodestra e di Fratelli d’Italia in particolare sono senz’altro più motivati grazie alla presenza di un Premier forte e capace, in grado di dare risposte risolutive e qualificate alle tante problematiche che affliggono il paese.

Il risultato delle elezioni regionali rappresenta anche un segnale importante per le prossime elezioni regionali di primavera 2024 in Basilicata. Il messaggio è chiaro: uniti, con un programma importante e con candidati seri come quelli del centrodestra, nessun traguardo può essere precluso, anzi la vittoria appare facilmente raggiungibile.