Caro bollette, Bardi su Facebook: lucani al sicuro per i prossimi 9 anni

Il governatore lucano Vito Bardi si rivolge direttamente alla popolazione regionale sulla sua pagina Facebook e con un ‘podcast’ per ricordare, ancora una volta, la bontà delle iniziative della sua Giunta regionale e del Governo nazionale in tema di caro bollette

“In tempi rapidissimi il Governo Meloni ha approvato una manovra che si concentra meritevolmente sul caro bollette, con 21 miliardi in favore di imprese e famiglie, come abbiamo sempre chiesto. In un solo mese è stata mantenuta una promessa elettorale. Possiamo dire a questo punto che” ha aggiunto il governatore “le famiglie lucane saranno al sicuro, data anche la strategia regionale che darà la componente gas in bolletta gratis a tutti i lucani, potenzialmente per i prossimi nove anni. A questo si aggiunge il bando per i non metanizzati, che parte il 5 dicembre e avrà effetti per i prossimi decenni. Bene anche l’aumento delle pensioni minime, l’aumento del regime forfettario per le partite Iva, la riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori dipendenti e la riforma del reddito di cittadinanza. Si tratta di un buon inizio da parte del governo di centrodestra, che – ha concluso Bardi – ha un orizzonte di cinque anni”.