Basilicata: il 28 marzo consiglio voterà mozione di sfiducia

Intanto, contatti e confronto nel centrodestra per superarla

Il consiglio regionale della Basilicata si riunirà a Potenza lunedì prossimo, 28 marzo, per votare la mozione di sfiducia alla giunta di centrodestra guidata da Vito Bardi. La mozione è stata presentata da cinque consiglieri del Pd e del M5s, Carlucci, Cifarelli, Leggieri, Perrino e Pittella. Intanto, nel centrodestra – apparentemente uscito da una lunga verifica politica con il cambio di tre dei cinque assessori in giunta, ma senza rappresentanti di Fratelli d’Italia – continuano contatti e confronto per evitare lo “scoglio” della mozione di sfiducia.