Braia, Italia Viva Basilicata sulla nascita di Azione Basilicata

“Obiettivi comuni con le forze moderate e riformiste”. Così il consigliere regionale di Italia Viva, Luca Braia, ha commentato la nascita in Basilicata del partito di Azione del segretario nazionale Carlo Calenda.

Nel weekend sono stati organizzati i congressi provinciali, eleggendo Giacomo Reale e Silvio Mostacci, rispettivamente segretari per la provincia di Potenza e Matera e Nicola Taratufolo rappresentante della Provincia di Matera in direzione nazionale. “L’obiettivo è quello di rafforzare quel campo largo liberal-democratico, riformista ed europeista, lontano dai populismi e giustizialismi che, negli ultimi anni, si sono pericolosamente formati a destra e a sinistra dello scenario politico italiano. “C’è la necessità di costruire –ha detto Braia – un’alternativa valida, competente, con una visione sostenibile di futuro che faccia ammenda degli errori compiuti in passato, errori che si stanno aggravando, purtroppo, nel presente”.