Matera, nuova Giunta Bennardi. Ancora frizioni

Situazione di stallo al Comune di Matera per il rimpasto di Giunta. Fino a venerdì non dovrebbero esserci novità

Ciò che sembra un punto fermo è la nomina di Lomurno come assessore ai Lavori Pubblici – era dirigente nell’Amministrazione De Ruggieri. E’ un nome in quota socialisti che avrebbero opzionato, come secondo componente, un altro uomo.

C’è poi il Gruppo Misto – Campo democratico dove sono confluiti i consiglieri che hanno lasciato Volt, la causa per cui si è reso necessario il rimpasto. Questi ultimi avrebbero proposto Cotugno come vicesindaco e l’avvocato Maria Pistone.

Le problematiche riguardano l’assegnazione delle deleghe, la nomina del vicesindaco e la componente femminile. Proprio su quest’ultimo tema una squadra così composta metterebbe in crisi i Verdi, costretti a nominare una donna al posto dell’attuale assessore Digilio. Resta poi da sciogliere il nodo del Movimento 5 Stelle per il nuovo esecutivo guidato da Domenico Bennardi.