Regione Basilicata, Prima Commissione prende atto delibera su conferimento incarichi nuovi dg

 

La prima commissione (Affari istituzionali) del Consiglio regionale della Basilicata ha preso atto della delibera di Giunta del 6 ottobre 2021 avente ad oggetto: “Art. 3 Regolamento 10 febbraio 2021 n. l – Conferimento incarichi di Direzione Generale”, atto amministrativo con il quale sono stati conferiti gli incarichi ai Direttori generali. L’atto è stato licenziato a maggioranza con il voto favorevole di Lega, FdI, FI, contrario M5s, l’astensione di Pl. Non ha partecipato al voto IV che aveva chiesto insieme a M5s l’audizione del Capo di Gabinetto.

Via libera, sempre a maggioranza con l’astensione di Pl, favorevoli Lega, FI, FdI, non hanno partecipato al voto IV e M5s, anche all’atto della Giunta regionale avente ad oggetto: “Approvazione dello schema di regolamento regionale recante modifiche al regolamento regionale 10 febbraio 2021, n. 1 (Ordinamento amministrativo della Giunta regionale) e trasmissione al Consiglio regionale”. La modifica riguarda l’articolo 3 comma 3 riguardante gli incarichi di funzione dirigenziale generale, laddove viene aggiunto che essi “cessano se non rinnovati entro novanta giorni dalla data di proclamazione del nuovo Presidente della Giunta regionale e, nel corso della legislatura, qualora non rinnovati entro quarantacinque giorni dalla data di sostituzione contestuale dì almeno tre assessori secondo quanto previsto dall’articolo 48, comma l, lettera d), dello Statuto regionale”.

Ai lavori della commissione hanno partecipato i consiglieri di Lega, FI, Pl, IV, FdI, M5s.