Sanità: Consiglio Puglia, assumere medici in pronto soccorso

E’ stata approvata all’unanimità dal Consiglio regionale della Puglia la mozione presentata dal capogruppo dei Popolari, Massimiliano Stellato, e condivisa da tutti i capigruppo, che ha l’obiettivo di “immettere urgentemente personale medico nei pronto soccorso degli ospedali”. La mozione evidenzia “la gravissima situazione di criticità dei pronto soccorso” e impegna il presidente e la Giunta regionale ad autorizzare le Asl ad assumere ulteriore personale medico per far fronte alla carenza di medici. Inoltre, si chiede di accelerare i tempi di espletamento dei concorsi
pubblici per la copertura di posti di dirigente medico a tempo indeterminato e valutare la possibilità di finanziare borse di studio relative alla specializzazione in Medicina d’urgenza-emergenza riservate a personale a tempo determinato in servizio da almeno un anno nei pronto soccorso. Il testo è stato emendato con due distinti punti aggiuntivi, uno a firma dell’assessore regionale Donato Pentassuglia, che chiede di rivedere i piani di fabbisogno del personale e proporre alla Conferenza dei presidenti e al governo nazionale “le criticità di non poter assumere medici non specializzati seppur già impiegati”.