Altamura, si è dimessa la sindaca di centrosinistra Rosa Melodia

Non ci sarebbero più i numeri della maggioranza per governare

Si è dimessa la sindaca di Altamura, Rosa Melodia, durante l’ultimo consiglio comunale. L’ormai ex prima cittadina del comune nel Barese ha motivato la sua decisione con il fatto di non avere più i numeri dalla sua parte.
“Una decisione sofferta ma frutto di riflessione”: sono state queste le parole di Melodia che hanno accompagnato l’annuncio delle dimissioni.

Era stata eletta nel 2018 con una lista civica e a capo di una coalizione di centrosinistra. Negli ultimi mesi avrebbe perso il sostegno della sua maggioranza, fatto che ha portato la sindaca a maturare la sua decisione.
Nel corso del suo discorso, dopo il quale la seduta è stata sospesa per formalizzare le dimissioni, Rosa Melodia ha puntato il dito contro alcuni consiglieri di maggioranza che, secondo lei, non avrebbero più “né l’orgoglio, né il desiderio, né la volontà di continuare un percorso che vede Altamura al centro”, continuando invece a sottomettersi a un ricatto continuo che lei non intende più subire.

Cristina Mastrangelo