Sismica, Merra: un elenco regionale di professionisti a supporto uffici

La giunta regionale ha approvato un avviso pubblico per l’istituzione di una long list di geologi, ingegneri e architetti, dalla quale attingere per affiancare il personale dipendente per le istruttorie di carattere tecnico e amministrativo sulle istanze di autorizzazione

Un “Elenco regionale di Professionisti” in materia di difesa del territorio dal rischio sismico – da cui attingere per l’affiancamento del personale interno nelle attività istruttorie di carattere tecnico e amministrativo sulle istanze di autorizzazione – sarà istituito attraverso un avviso dell’Ufficio Difesa del Suolo. Il relativo provvedimento è stato approvato nell’ultima seduta dalla giunta regionale della Basilicata, su iniziativa dell’assessore ad Infrastrutture e Trasporti, Donatella Merra. “L’idea è quella di creare una long list di professionisti dall’adeguato e qualificato profilo tecnico e con comprovata esperienza, che siano di supporto al personale regionale per l’istruttoria delle pratiche”, ha evidenziato l’esponente della giunta regionale. “Tutto questo – ha proseguito l’assessore Merra – anche considerando l’evoluzione normativa in materia di autorizzazione, vigilanza e controllo degli interventi da realizzarsi nelle zone sottoposte a vincolo sismico apportata dai decreti Sblocca cantieri e Semplificazioni”.

Nell’avviso sono stati identificati due profili professionali: tecnico istruttore (ingegnere o architetto) e geologo. Gli interessati in possesso dei requisiti – ben specificati nell’avviso – avranno 30 giorni di tempo per inoltrare la propria candidatura, a partire dalla pubblicazione degli allegati nella sezione “Avvisi e Bandi” del sito istituzionale della Regione Basilicata. “I professionisti, che saranno chiamati a rotazione nel rispetto dei principi di trasparenza – ha sottolineato l’assessore – affiancheranno il personale interno dell’ufficio tecnico competente per le istruttorie sulle istanze di autorizzazione o dei certificati e per le attività di vigilanza sismica sulle pratiche soggette a controllo a campione oppure oggetto di accertamento per violazione delle norme tecniche per le costruzioni”. Alla scadenza del termine di partecipazione all’avviso, l’Ufficio Difesa del Suolo del Dipartimento Infrastrutture e Mobilità procederà alla compilazione dell’elenco regionale suddiviso per profili professionali. Il dirigente dell’Ufficio Difesa del Suolo, Giovanni Di Bello, specifica che “la pubblicazione dell’avviso sul sito della Regione Basilicata avverrà a breve, previa comunicazione agli Ordini Professionali. Il termine di 30 giorni potrà essere eventualmente prorogato, dal momento che la pubblicazione dell’avviso è prevista nel periodo estivo”.