Diritti. Bolognetti prosegue sciopero della fame su “conoscenza emergenza Covid”

Sono più di 700 i firmatari della lettera-appello indirizzata ai vertici Rai e al presidente della Commissione di Vigilanza, promossa da Maurizio Bolognetti: il segretario di Radicali Lucani ha interrotto il digiuno ma prosegue lo sciopero della fame nell’ambito della mobilitazione per garantire conoscenza e verità ai cittadini su quanto accaduto nell’emergenza Covid. Ascoltiamo la sua dichiarazione.