Consiglio comunale Matera, approvata mozione per cittadinanza onoraria a Patrick Zaki

Il consiglio comunale di Matera ha approvato la risoluzione a sostegno della liberazione di Patrick Zaki, dei diritti umani e libertà di espressioni in Egitto e in altri Stati. All’unanimità il consiglio ha quindi deciso di intraprendere ogni iniziativa affinché venga dato seguito alla mozione votata in parlamento per conferire la cittadinanza italiana al giovane ricercatore egiziano dell’università di Bologna, arrestato in Egitto con l’accusa di diffusione di notizie false, e detenuto da oltre un anno. Un atto dal forte valore simbolico, ha convenuto il consiglio, con l’obiettivo di accelerare le operazioni per la liberazione di Patrick Zaki. Il consiglio si è poi espresso in modo favorevole per confermare la permanenza dell’interesse pubblico nella realizzazione del progetto mensa dei bisognosi di Don Giovanni Mele. Il pomeriggio dell’11 giugno altro impegno per il consiglio che si riunirà nuovamente con unico punto all’ordine del giorno: diritto alla salute, sanità e territorio del Materano”. L’invito alla seduta è aperto a tutti i sindaci e consiglieri regionali della provincia di Matera, nonchè all’assessore regionale alla Salute Rocco leone.