Arpal, Fratelli d’Italia attacca Cassano: “Due mozioni per capire come è stato scelto e sulle assunzioni interinali”

“C’erano molte altre persone più qualificate che avevano presentato la domanda”

Una scelta incomprensibile, almeno per quanto riguarda il lato delle competenze. Fratelli d’Italia torna ad attaccare la giunta Emiliano per la nomina di Massimo Cassano come direttore generale dell’Arpal Puglia, annunciando in conferenza stampa fuori dal Consiglio regionale due mozioni urgenti.