trmtv

Pittella e Cifarelli: “Improvvisazioni giunta Bardi su Piano nazionale ripresa e resilienza”

  • C’è un problema che riguarda la salute dei lucani e l’economia per quelle aziende più colpite dalle chiusure. Ma c’è un problema di prospettiva sulla Basilicata che perderà nei prossimi mesi circa il 10% del PIL e di conseguenza con una emorragia occupazionale che ci farà ritornare agli anni 2007 e 2008.

    I due consiglieri regionali del PD, Marcello Pittella e Roberto Cifarelli tornano a criticare aspramente le azioni del governo lucano, accusato di improvvisare le risposte progettuali inviate alla Conferenza regioni per il “piano nazionale di ripresa e resilienza”. Secondo i due consiglieri infatti il gruppo di lavoro istituito il 3 novembre non ha fatto altro che prendere una serie di progetti (del valore di circa 13 miliardi) dai vari dipartimenti e sommarli insieme. Dunque un mero elenco di opere senza strategia nè visione.

    In merito poi alle posizioni bollate come strumentali nei giorni scorsi dalla maggioranza, in particolare da esponenti di Forza Italia, l’ex governatore regionale replica duramente: “i fatti delle ultime ore li smentiscono, non solo sono responsabili di questa situazione (Basilicata zona arancione NdR) ma anche colpevoli”.

    Exit mobile version