Scuola, Gelmini da Matera: “scuola nel caos, ma per Azzolina e Conte il bilancio è positivo”.

“Tutto il Paese deve dire grazie al personale scolastico che ha trascorso l’estate lavorando per consentire ai nostri ragazzi il rientro a scuola”. Così Maria Stella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, arrivata a Matera per partecipare a un’iniziativa elettorale a sostegno del candidato del centrodestra Rocco Luigi Sassone, si è espressa sull’operato governo nazionale in riferimento alla riapertura delle scuole.

“Studenti diversamente abili a casa perché mancano gli insegnanti di sostegno, due milioni di banchi monoposto ancora da consegnare, 100mila cattedre scoperte, caos orari e tempo scuola – ha detto Gelmini – ma per la Azzolina e Conte il bilancio è positivo”.

Poi l’ulteriore affondo: “Se i nostri istituti hanno riaperto i battenti, lo hanno fatto non grazie all’esecutivo, ma nonostante i disastri del ministro dell’Istruzione del premier. Tutto il Paese deve dire grazie al personale scolastico”.