Scalfarotto: “Quando sarò presidente della Regione terrò per me solo la delega all’uguaglianza”

Il candidato di Italia Viva: “Scandalosa la presa di posizione del Comune di Potenza su omotransfobia”. Con lui la ministra Bonetti: “Servono più politiche per la pari opportunità”

L’uguaglianza come stella polare della politica regionale, fin dalle deleghe. Ivan Scalfarotto rilancia nel dibattito verso le elezioni regionali pugliesi il tema dei diritti, commentando anche la presa di posizione contro la legge sull’omofobia del consigliere comunale di Potenza Michele Napoli.

A Bari per supportare Scalfarotto anche la ministra per la Famiglia e le Pari Opportunità Elena Bonetti, che ha ricordato l’intervento del Governo per introdurre la parità di genere nella legge elettorale pugliese.