Conte: “Duri e inflessibili nei confronti dei migranti, non possiamo permetterci pericoli incontrollabili”

“Doppia preferenza in Puglia? Siamo dovuti intervenire perché la Regione non è riuscita a risolvere autonomamente il problema”

Stop ai migranti, anche nell’interesse del contrasto all’incremento dei comntagi da Coronavirus. Lo annuncia il premier Conte a Cerignola. 

Linea dura sui migranti, soprattutto in periodo Covid. Giuseppe Conte, a Cerignola per il Legalitour del Ministero dell’Istruzione, annuncia una stretta alla gestione dei nuovi arrivi dopo i problemi degli ultimi giorni nello spostamento e nel controllo dei migranti positivi al Covid.

Il premier torna anche sulla questione della doppia preferenza, con il decreto approvato dal Governo venerdì scorso.