Doppia preferenza di genere, Del Giudice: “Deluse dalla politica di destra e di sinistra”

La presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Puglia: “Un grande lavoro fatto insieme a Rete Donne che poteva avere un esito migliore. Troppe promesse non mantenute”

Una promessa non mantenuta da parte della politica. La presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Puglia Patrizia del Giudice commenta lo stop in Consiglio all’introduzione della doppia preferenza di genere nella legge elettorale pugliese.

Una grande delusione, a un passo dal traguardo. Il Governo nazionale comunque interverrà, per sanare un vulnus legislativo che solo la Puglia tra le Regioni italiane non è stata in grado di risolvere autonomamente, ma l’amarezza resta in chi, come la presidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Puglia Patrizia del Giudice, da anni lavorava per l’introduzione della parità di genere nella legge elettorale pugliese.