Regionali, Fitto: “Uniti per tornare alla guida della Puglia e farle cambiare direzione”

Il candidato del centrodestra si presenta a Bari insieme a Giorgia Meloni

Una candidatura unitaria per sconfiggere un centrosinistra diviso. Parte così la campagna elettorale ufficiale di Raffaele Fitto, dalla presentazione di un’idea di Regione Puglia che sia necessariamente diversa da 15 anni di governo di centrosinistra.

La presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, da Bari non nasconde la sua soddisfazione per la conferma di una scelta, quella di Raffaele Fitto, come candidato unitario della coalizione verso le Regionali, da lei avanzata e difesa negli ultimi sei mesi.

Meloni conferma la possibilità che il vicepresidente in caso di vittoria possa andare alla Lega, anche se non si sbilancia sul nome di Nuccio Altieri. Ed è fiduciosa sull’accordo complessivo tra i partiti che prevede anche un equilibrio tra i candidati dei comuni capoluogo tra cui Matera e Andria.

Dopo Meloni anche Matteo Salvini e Antonio Tajani arriveranno nei prossimi giorni a sostenere Fitto, che mette sul piatto i grandi temi di cui si occuperà nelle prossime settimane.