Coronavirus Basilicata, dal centrosinistra una piattaforma di proposte per Bardi

In videoconferenza stampa i consiglieri regionali di centrosinistra “consapevoli che nessuno ha la soluzione perfetta per affrontare una situazione simile” hanno condiviso un elenco di proposte per aiutare il Governo e la Task force a “mettere in campo iniziative utili” per tutti i lucani. 

[ Il documento con le proposte del Centrosinistra lucano a Bardi ]

Inascoltati da settimane i consiglieri regionali del centrosinistra lucano hanno messo nero su bianco e le hanno presentate le proposte per gestire l’emergenza sanitaria, sociale ed economica indirizzate al presidente della Regione, Vito Bardi.

Proposte, approfondite settore per settore, da Carlo Trerotola, Mario Polese, Roberto Cifarelli, Luca Braia, e Marcello Pittella a partire dalla “comunicazione”, affiancando “al comunicato stampa di mezzogiorno “una conferenza stampa quotidiana sulla evoluzione dei contagi e le relative azioni intraprese dalla Regione” oltre a creare un “canale di comunicazione interno tra i Consiglieri Regionali”.

L’impressione che se ne ricava è comunque quella di un governo regionale poco adeguato all’emergenza sanitaria in corso, tanto che ritorna sempre più spesso il tema del commissariamento della Task Force, guidata del resto dallo stesso presidente della Regione che proprio nei giorni scorsi aveva sottolineato: un commissario c’è e sono io.