Barbagallo al Governo: “Serve un nuovo Patto per il Paese”; Tortorelli nuovo presidente UIL Basilicata

Era il 29 luglio del 2009 quando Carmine Vaccaro veniva eletto segretario regionale della UIL Basilicata. Oggi, a oltre 10 anni di distanza, durante il consiglio regionale UIL svoltosi a Potenza presso il park Hotel, alla presenza del segretario nazionale Carmelo Barbagallo, finisce l’era Vaccaro alla guida del sindacato con l’elezione per acclamazione del neo segretario Vincenzo Tortorelli.

L’uscente Vaccaro ha concluso la sua esperienza con la consueta relazione prima di passare la parola a Barbagallo secondo cui resta sempre attuale il tema del lavoro e della tutela dei lavoratori in un paese che, ha affermato il segretario nazionale, “si sta sbriciolando”, riservando un monito al neo eletto Tortorelli che dovrà far valere i valori del sindacato in una regione piena di risorse come la Basilicata.

“Lascio un’organizzazione in salute” –  ha dichiarato invece Vaccaro, che soprattutto si appresta a fare un ricambio generazionale, riservandosi anche qualche dovuto merito come quello di aver formato una nuova classe dirigente ed, ancora, di aver portato molti argomenti sui tavoli regionali della politica regionale.

Giuseppe Cutro – USB (Ufficio Stampa Basilicata)