Provinciali in Basilicata. Domani si vota a Potenza e Matera

Per l’intera giornata di domani sono previste le operazioni di voto che porteranno all’elezione dei nuovi presidenti delle due province lucane. Dalle 08.00 alle 20.00 infatti i sindaci e consiglieri dei comuni compresi nei territori provinciali di Potenza e Matera dovranno scegliere il proprio candidato.

Non sarà difficile decidere chi sarà il successore di Nicola Valluzzi dal momento che il centrodestra non è riuscito a raggiungere il numero necessario di firme per presentare il proprio candidato indicato (Giovanni Setaro, sindaco di Muro Lucano). Al contrario il centrosinistra si presenta compatto a sostegno di Rocco Guarino, sindaco di Albano di Lucania.

Il centrosinistra in provincia di Matera si presenta all’appuntamento con due candidati. Il primo è l’uscente Francesco De Giacomo (sindaco di Grottole) mentre il secondo è Piero Marrese, sindaco di Montalbano Jonico. Il centrodestra converge invece sulla candidatura unitaria del sindaco di Montescaglioso, Vincenzo Zito.

Per le due coalizioni si tratta di un primo test importante in ottica di elezioni regionali dal momento che all’interno di entrambi gli schieramenti a pochi mesi dal nuovo anno (la data del rinnovo di Giunta e Consiglio regionale dovrebbe cadere tra fine gennaio e inizi di febbraio 2019), non sono ancora stati indicati i rispettivi candidati.

Per quanto riguarda i presidenti delle due province, le operazioni di spoglio delle schede avranno inizio subito dopo la chiusura delle votazioni e si concluderanno con la proclamazione dei vincitori.