Tragedia Barcellona. Il cordoglio del Consiglio regionale lucano

Bandiere a mezz’asta davanti all’edificio del Consiglio Regionale lucano. A disporlo è stato il presidente Franco Mollica quale segno di vicinanza e condanna da parte dell’intera assemblea “al dolore che ha colpito il popolo spagnolo per l’attentato terroristico di Barcellona”.

Nel citare lo scrittore statunitense Isaac Asimov con la frase “la violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci”, Mollica ha parlato di tristezza ed amarezza a causa del terrorismo, “che non dà pace al popolo europeo” – si legge nella nota diramata dall’ufficio stampa – e “che si scatena e che sconvolge la vita del nostro continente. Penso – ha concluso – alle famiglie che piangono in queste ore i loro cari e ai nostri connazionali tutti che si trovavano lì per le vacanze”.