Aqp, in Regione maggioranza e opposizione concordano sulla proprietà pubblica. Ma solo su quello

Ascoltati in Commissione consiliare i vertici di Acquedotto Pugliese. “Entro il 30 giugno decisione sull’assetto definitivo”

Una road map per tracciare il futuro di Acquedotto Pugliese entro il prossimo 30 giugno, in modo da avere il tempo per disegnare l’assetto definitivo per il rinnovo della concessione in scadenza a fine 2018. La seconda Commissione del Consiglio regionale della Puglia ha fatto il punto sulla strategia da adottare nei confronti di Aqp dopo la decisione di istituire un tavolo tecnico che valuterà le varie ipotesi, dall’affidamento in house ad un soggetto di diritto pubblico valutando le modalità di trasformazione di AQP, all’affidamento allo stesso AQP facendo entrare però nel capitale le amministrazioni comunali pugliesi.

Acquedotto pubblico sì, ma non basta. Perché per i Cinque Stelle serve mettere qualche paletto in più.