Il Consiglio Regionale di Basilicata verso la digitalizzazione

Da oggi le delibere dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale della Basilicata saranno realizzate in digitale (in formato Pdf/A).

Attraverso una procedura informatica sarà possibile gestire l’intero processo di definizione delle delibere, dalla proposta degli uffici fino all’approvazione del provvedimento e alla numerazione dell’atto.

Lo ha reso noto l’ufficio stampa dell’assemblea. “Si tratta di un ulteriore passo avanti” ha spiegato il presidente del Consiglio, Franco Mollica “di un percorso avviato dal precedente Ufficio di Presidenza per rendere più trasparente ogni aspetto della vita del Consiglio regionale”.

A breve, quindi, le delibere saranno consultabili sul sito web dell’ente, nella sezione “amministrazione trasparente”. “E’ inoltre in fase di completamento” ha aggiunto Mollica “il sistema per la gestione digitale dell’aula consiliare, che permetterà ai consiglieri di presentare emendamenti e consultare atti attraverso una procedura informatica. Un percorso che potrà essere pienamente funzionale quando anche la giunta avrà attivato il sistema delle delibere digitali. Oltre a migliorare le procedure” ha concluso Mollica intendiamo favorire la conoscenza degli atti, mettendoli a disposizione dei cittadini sul sito web dell’ente. Abbiamo cioè intrapreso un percorso che progressivamente, attraverso investimenti tecnologici da implementare nel tempo, deve portare il Consiglio regionale nella prospettiva degli open data”.