A Policoro un incontro dell’associazione nazionale forense, presente il procuratore Gay

Il procuratore capo di Potenza - Luigi Gay

Il procuratore capo di Potenza – Luigi Gay

La necessità di approfondire un argomento che, oggi più che mai, merita di essere trattato; la solitudine in cui, spesso, la magistratura si trova a dover operare; l’obbligo di lavorare sempre e comunque nel reciproco rispetto dei ruoli e delle competenze che ognuno ha. Sono stati questi alcuni dei temi trattati in un interessante incontro organizzato a Policoro e promosso dall’associazione nazionale forense, sul delicato e attuale tema del ‘Diritto e tutela dell’ambiente nell’ordinamento italiano”.

Presenti, tra i relatori, anche il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di taranto Vilma Gilli e il Procuratore della Repubblica Tribunale di Potenza Luigi Gay. Nell’intervento di quest’ultimo non diretti ma inevitabili i riferimenti all’inchiesta sul petrolio.