Da Twitter di Schittulli insulti a Raffaele Fitto, ma su Facebook precisa: “è stato un hacker”

L’oncologo ed ex presidente della Provincia di Bari: sto sporgendo denuncia ai carabinieri, opera sciacalli

“E’ oltremodo vergognoso che esistano degli ‘sciacalli’ che, privi di ogni benche’ minimo valore umano, entrino addirittura nella privacy del mio personale social network! Tanto perche’, gestendo personalmente la password di Twitter, smentisco categoricamente di aver scritto quanto, con MALIGNITA’ attribuitomi. Per questo ho gia’ presentato relativa denunzia”.

Il Tweet Incriminato (poi rimosso)

Il Tweet Incriminato (poi rimosso)

In epoca di Social Network occorre fare molta attenzione, sia a cio’ che si scrive, che alla “inviolabilità” dei propri profili personali.

Stando a quanto riferisce su Facebook il neoconsigliere di Michele Emiliano in materia di sanità, qualcuno sarebbe entrato nel suo profilo Twitter per “insultare” il leader di Cor Raffaele Fitto e Davide Bellomo, fondatore con Gaetano Quagliariello del movimento Idea-Identità e azione.