Patto per la Basilicata. Pittella incontra De Vincenti

PalazzoChigiROMA – Un primo incontro per la messa a punto del Patto per la Basilicata si è svolto ieri a Palazzo Chigi tra il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti e il Presidente Marcello Pittella. Con l’obiettivo di arrivare ad avere entro fine anno – nel quadro del Masterplan per il Mezzogiorno – il Patto per la Basilicata, l’incontro è servito a fare una ricognizione delle problematiche del territorio e ad individuare le priorità da affrontare per agganciare la Basilicata alla ripresa della quale i segnali si vanno facendo sempre più evidenti. Durante la riunione – alla presenza dei massimi responsabili nei settori delle politiche di coesione, è stato inoltre fatto un bilancio dell’utilizzo dei Fondi Europei della Programmazione 2007-2013, registrando un trend positivo che fa presumere un loro completo assorbimento entro il 31 dicembre 2015. Secondo tutti i partecipanti, un incontro proficuo. In tempi rapidi- si è convenuto- ne avrà luogo un altro, nel mese di novembre, proprio a Matera, dedicato a definire puntualmente gli interventi necessari al rilancio produttivo ed occupazionale dell’area. Fra i temi emersi nel corso dell’incontro, accanto alle problematiche del territorio, gli aspetti legati alla risorsa acqua, con riferimento in particolare alla riforma dell’ente irrigazione. Garanzie sono giunte inoltre dal Governo, in merito al finanziamento complessivo che riguarga il pacchetto Matera2019, la cultura, gli investimenti e il potenziamento dei collegamenti, anche in vista dell’importante appuntamento che attende la città dei Sassi.