Amministrative 2015. Parata di big della politica lunedì 25 a Matera

Matera2015 - Cittadini ad un comizioPrimo appuntamento in agenda, ieri pomeriggio, quello con Corrado Passera a sostegno del candidato sindaco della coalizione “Osiamo”, Angelo Tortorelli. Il leader di “Italia unica”, ha preso parte ad un convegno a Palazzo Viceconte, promosso da Confcommercio, sul tema “2019: cultura è impresa”, con il direttore lucano dell’associazione, Ventrella; il presidente di Confindustria Basilicata, Somma; il vice-direttore della Banca popolare di Puglia e Basilicata, Acito.

Nella sala del “Piccolo”, invece, ha incontrato candidati e simpatizzanti della lista “Forza Matera”, Daniele Capezzone, presidente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati, a sostegno del candidato sindaco della coalizione “Matera 2020”, Raffaello De Ruggieri. Tema dell’incontro, introdotto dalla coordinatrice della lista, Antonella Prete e dal deputato lucano Cosimo Latronico: “Fiscalità, impresa, sviluppo, Mezzogiorno”.

Sul palco dei comizi in piazza Vittorio Veneto, quasi in contemporanea, il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Antonio Materdomini, ha incontrato elettori e simpatizzanti coi parlamentari lucani Liuzzi e Petrocelli, insieme a Michele Dell’Orco, Carlo Sibilia e Angelo Tofalo. I pentastellati, poi, si sono spostati in piazza Pascoli dove hanno tenuto un agorà sui temi dell’urbanistica.

A chiudere la giornata, sempre dal palco di piazza Vittorio Veneto, il ricandidato sindaco Salvatore Adduce, accompagnato da Lorenzo Guerini, vicesegretario nazionale del Partito Democratico, dal deputato lucano del PD, Roberto Speranza, e del presidente della Regione, Pittella.

E’ giallo, invece, sulla mancata presenza del candidato sindaco per “Noi con Salvini”, Antonio Cappiello, al confronto tra i candidati sindaco di Matera nella sede regionale della Rai. In onda un posto vuoto, mentre lui ha pubblicamente denunciato di non essere stato invitato. Poi l’attacco a Passera, definito su Facebook “il banchiere”: “non vogliamo essere rappresentati da chi che fa politica contro il cittadino, ma vogliamo attenzione e rispetto per chi, nonostante l’impegno, non riesce più a sopravvivere”.

La campagna elettorale prosegue, ovviamente, anche per il candidato sindaco de “L’altra Matera”, Franco Vespe, che domani sera incontrerà, nel complesso “Le Monacelle”, i disabili e le associazioni cittadine che li tutelano, per analizzare le problematiche della città in tal senso e tracciare proposte risolutive.