Comunali 2015. Presentata la Lista “Scelgo Matera 2019”

Matera2019 con Adduce“Onorato per la presenza nella coalizione di tante donne e soddisfatto per la generosità che mostrano i tanti candidati”. Così ha aperto il suo intervento il candidato sindaco, Salvatore Adduce, nel presentare la lista che lo supporta “Scelgo Matera 2019 con Adduce sindaco”.

Presente, tra gli altri, Roberto Cifarelli, capogruppo del PD in seno al Consiglio Regionale di Basilicata, che ha parlato di famiglia dietro un simbolo unico. “Vinciamo perchè riusciamo a relazionarci con il resto del mondo e ad offrire opportunità, ha detto invece il sindaco uscente Adduce, ed è per questo che ci hanno scelto come capitale europea della cultura 2019, una vittoria di tutta la comunità materana”. “Da questa lista – si è ancora detto – usciranno consiglieri comunali pronti a lavorare per la città e tra i quali, fra 5 anni, verrà fuori il prossimo candidato sindaco”.

In tema di progetti, si è parlato della realizzazione in piazza della Visitazione del “Central Park”, che metterà in connessione il centro direzionale con le aree verdi della città e di cui tra l’altro si discuterà nel corso di una conferenza stampa domattina; in merito ai Sassi, l’impegno è non renderli un grande b&b, mentre sul consumo di suolo si è posto l’accento sui contenitori attualmente disponibili da riqualificare.

Per quanto concerne invece i 5 anni di amministrazione che ormai volgono al termine, è stato ancora detto, si è migliorata la viabilità pur se ora è necessario affrontare una serie di problemi legati al maggiore flusso turistico, problemi risolvibili, a detta degli amministratori attuali, dai bus all’area camper, dai bagni pubblici al centro visita.