Lacorazza: “Basilicata 2019, opportunità di sviluppo reale solo con progetto condiviso”

“Tutta la Regione è chiamata ad uno sforzo congiunto e condiviso per sentirsi sempre più comunità ed evitare che l’area murgiana faccia un percorso a se con benefici ricadenti solo per la vicina Puglia.”

Piero Lacorazza - Presidente del Consiglio Regionale di Basilicata

Piero Lacorazza – Presidente del Consiglio Regionale di Basilicata

POTENZA – Ieri pomeriggio, il presidente del Consiglio regionale lucano Piero Lacorazza ha incontrato le associazioni culturali della provincia di Potenza per discutere di un progetto, formulato in 4 punti, teso alla promozione territoriale sulla spinta di Matera 2019.

L’appuntamento, promosso dal Circolo culturale Silvio Spaventa Filippi, è servito ad approfondire i contenuti di una proposta di legge avanzata da Lacorazza, nella quale si guarda ai fondi europei per costruire una rete virtuosa del patrimonio archeologico lucano.

“Si punta – ha affermato Lacorazza – a cogliere la sfida del cambiamento con l’opportunità di economia culturale di Matera – Basilicata 2019”. “In questo – ha sottolineato – Matera è il naturale anello di congiunzione attraverso l’ampia visione di macroregione che ingloba l’area tirrenica e la Magna Grecia.” Negli intenti, le associazioni hanno recepito i contenuti della proposta, che dopo suggerimenti e integrazioni sarà sottoposta alla valutazione del Consiglio regionale: sostegno e valorizzazione della Scuola di specializzazione in archeologia presente a Matera con opportunità di scambi Erasmus, riscoperta dei siti lungo l’antica Via Herculea, creazione di una rete museale regionale e una campagna di scavi sul “modello Pompei” grazie all’ausilio degli open data.