trmtv

Berlinguer e il sindaco di Pisticci a Roma dal ministro dell’ambiente per i reflui del petrolio

  • Aldo BerlinguerLa Regione Basilicata non può essere lasciata sola a gestire i delicatissimi rapporti tra estrazioni petrolifere e ambiente: per questo motivo l’assessore Aldo Berlinguer si reca oggi a Roma in visita al ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, insieme al sindaco di Pisticci Vito Di Trani e all’assessore comunale al ramo, Pasquale Grieco.

    “Le estrazioni petrolifere in Basilicata devono garantire la tutela dell’ambiente e la salvaguardia della salute” – dice Berlinguer.

    “Chiediamo allo Stato di essere al nostro fianco. Non possiamo ridurre tutto a royalties e patto di stabilità. Occorre una convivenza possibile tra processi industriali e popolazione locale”.

    L’incontro di oggi è stato chiesto dal sindaco di Pisticci per la risoluzione dei problemi legati allo smaltimento dei reflui petroliferi. “Insieme al ministro – dichiara l’assessore – potremo trovare le migliori soluzioni possibili”.

    “Ma il problema è più ampio – spiega Berlinguer – e comprende tutto il processo estrattivo, ivi comprese le problematiche evidenziate, da ultimo, dal Centro Olio. Anche nei rapporti con Eni vorremmo al nostro fianco non solo i ministeri dello Sviluppo economico e dell’Economia, ma anche quello dell’Ambiente”.

    “Solo così, uniti – conclude l’assessore – Comuni, Regione e Stato potremo far sì che l’impatto delle estrazioni possa svolgersi in maniera accettabile per la popolazione. E non solo nel caso di Pisticci”.

    Exit mobile version