Bubbico – Petrocelli: telefonata di cortesia o di corteggiamento?

Filippo Bubbico (PD)

Filippo Bubbico (PD)

Mercato delle “Vacche” o telefonata di cortesia tra colleghi?
In un video pubblicato dal Movimento Cinque Stelle lucano, il neo-senatore Vito Petrocelli riferisce di una telefonata ricevuta dal collega del PD, lucano anche lui Filippo Bubbico.

Nel reportage pubblicato da un blog locale e ripreso oggi in prima pagina dal Quotidiano della Basilicata, l’allusione al “mercato delle vacche” denunciato nei giorni scorsi da Beppe Grillo sul suo blog è velata, ma c’è.

Noi, che siamo meno maliziosi suggeriamo anche un’altra lettura della “telefonata”, una conversazione tra tecnici del territorio.

L’architetto Bubbico infatti, potrebbe anche aver chiamato per un consulto tra professionisti il suo collega-senatore geologo Petrocelli allo scopo di consolidare, a partire dalle fondamenta, la costruzione di un palazzo comune della governabilità in Italia.

E sì che Grillo sul suo blog lo ha detto chiaramente ai suoi: “attenti alla compravendita delle vacche”.

Tra i due, in un verso o nell’altro, il confronto è iniziato e probabilmente senza alcun riferimento all’urbanistica anche perché, secondo quanto dichiarato dal Senatore Petrocelli la telefonata si è conclusa con un doppio invito: contattami, vediamoci ha detto Bubbico che ha trasferito sul taccuino del senatore grillino il suo recapito telefonico.

Il Video con la dichiarazione di Vito Petrocelli (M5S)

Questo il breve racconto di un episodio post-elettorale che la dice lunga su quel che sta accadendo tra esponenti dei due schieramenti a caccia di un compromesso.

Cattivo pensiero? Forse, anche se, citando un altro senatore, Giulio Andreotti, a pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca.